Argo Mad

È un utilissimo servizio web che consente agli aspiranti supplenti di compilare la domanda di messa a disposizione per incarichi sia ATA che Docente e di invarla alle scuole d’Italia che usano la piattaforma documentale Gecodoc, attualmente già in uso in oltre 3.000 scuole italiane.




Argo Mad! Il modulo di Gecodoc che rende più semplice la gestione delle domande di messa a disposizione.

Argo MAD

Il sistema consente attraverso la compilazione di un form e il caricamento di files (domanda, curriculum, documento di identità), di raccogliere tutte le informazioni utili alla scuola per catalogare le domande e archiviarle nei fascicoli di pertinenza all’interno del sistema di gestione documentale Gecodoc. La piattaforma è uno strumento alternativo ad altri canali di ricezione delle mad. Produce un file excel di supporto per la stesura di una graduatoria provvisoria degli aspiranti.




Requisiti minimi di sistema per i programmi web

I software Argo distribuiti in modalità SaaS (software as a service) sono realizzati utilizzando le più recenti tecnologie per il web. Pur essendo utilizzabili su qualsiasi dispositivo dotato di un browser in grado di interpretare correttamente javascript, per usufruire pienamente dell'elevato grado di usabilità, pari a quello di una tradizionale applicazione Windows in architettura client-server, è consigliabile utilizzare un hardware aventi le seguenti caratteristiche minime:

  • CPU Atom N270 1,6 Ghz
  • 1 Gb RAM libera
  • Risoluzione schermo >= 1024x768 pixel

Sistemi operativi compatibili:

  • Microsoft Windows 7 o sup.
  • Apple Mac OS X >= 10.5
  • Distribuzione GNU/Linux con kernel >= 2.6
  • N.B. Alcune applicazioni potrebbero richiedere la presenza dell'ambiente runtime Java

Browser:

  • Mozilla Firefox >= versione 70
  • Google Chrome >= versione 70

Connettività:

  • Adsl con banda garantita: >= a 256 Kbps (per 10 utenti)
  • Latenza di rete: inferiore ai 50ms e comunque non superare i 100ms
  • Jitter: non superare i 10ms
  • Tasso di perdita dei pacchetti (packet loss rate): pari a 0%

Le caratteristiche ottimali sono le seguenti

  • CPU i5 4440S
  • 2 Gb RAM libera
  • Risoluzione schermo >= 1920x1080pixel

Sistemi operativi compatibili:

  • Microsoft Windows 10
  • Apple Mac OS X >= 10.7
  • Distribuzione GNU/Linux con kernel >= 2.6
  • N.B. Alcune applicazioni potrebbero richiedere la presenza dell'ambiente runtime Java

Browser:

  • Mozilla Firefox >= versione 80
  • Google Chrome >= versione 80

Connettività:

  • Adsl con banda garantita: >= a 1 Mbps (per 10 utenti)
  • Latenza di rete: inferiore ai 50ms
  • jitter: non superare i 10ms
  • tasso di perdita dei pacchetti (packet loss rate): pari a 0%

Requisiti di sistema per i programmi client-server

  • Sistema operativo: MS Windows 7/8/2008/2012/ Windows 10
  • Processore a 32 bit (x86) o a 64 bit (x64) da 2 GHz o più veloce
  • RAM: almeno 1 GB (sistemi 32 bit) o 2 GB (sistemi 64 bit)
  • Hard disk con almeno 300 MB disponibili
  • Monitor con risoluzione 1024 x 768 punti o superiore con almeno 65.536 colori a 16 bit

Note importanti:

  • Per poter operare correttamente in un sistema a 64 bit i nostri programmi basati sulla piattaforma Windows necessitano del programma Sybase SQL Anywhere versione 8.0.2.3601 o superiore; utilizzando la versione SQL 8.0.2, anche se non ufficialmente supportata da sistemi operativi successivi a Windows 2003, fino ad oggi, non abbiamo riscontrato problemi di funzionamento.
  • Nei sistemi operativi a 64 bit è necessario eseguire l'installazione del Sybase come "Amministratore" (tasto destro sul file di setup, poi cliccare su "Esegui come amministratore").
  • L'apertura del Sybase Central e dell'utility Argo "Configuratore connessioni database" è necessario che sia eseguita come "Amministratore" (tasto destro, poi cliccare su "Esegui come amministratore").