Argo Conservazione

Argo Conservazione è la soluzione di Argo Software per la conservazione dei documenti informatici e dei documenti amministrativi informatici prodotti dalle Scuole.


Sviluppata nel rispetto della vigente normativa in materia di conservazione digitale (Codice dell’amministrazione digitale e Linee guida sulla formazione gestione e conservazione dei documenti informatici), garantisce ai documenti autenticità, integrità, leggibilità e reperibilità nel tempo.

È totalmente web-based e basata su spazio cloud scalabile e modulabile in caso di variazione dei volumi di conservazione.

Mediante Argo Conservazione, servizio SaaS qualificato, Argo Software svolge il ruolo di Conservatore ed è iscritta nel Marketplace per i servizi di conservazione di AgID.

Modalità di erogazione del servizio:

Il sistema di conservazione viene fornito in modalità outsourcing: grazie a questa soluzione, molte delle attività in capo al Responsabile della Conservazione sono delegate al Conservatore mediante la sottoscrizione di apposita documentazione contrattuale - necessaria ai fini dell'attivazione servizio di conservazione - che sarà disponibile nell'area riservata del Portale Argo (www.portaleargo.it). Le informazioni sulle modalità di accesso al portale e sulla compilazione e sottoscrizione dei documenti sono disponibili qui.
I soggetti coinvolti, i ruoli, il modello di funzionamento e il processo di conservazione sono descritti nel manuale di conservazione consultabile qui.

Caratteristiche:

  • integrato con Gecodoc per la trasmissione dei documenti sotto forma di pacchetti di versamento
  • possibilità di versamento manuale, singolo o massivo, delle tipologie documentarie da Gecodoc oppure automatico, se parametrizzato dall’utente
  • controllo dei dati trasmessi (metadati, formati file, firma digitale)
  • generazione del rapporto di versamento sigillato elettronicamente in caso di superamento dei controlli o generazione di rapporto di errore in caso di fallimento di anche una sola delle verifiche
  • generazione del pacchetto di archiviazione secondo le modalità previste dallo standard UNISINCRO 11386 e sottoscrizione con sigillo elettronico qualificato e apposizione della marca temporale sui documenti di natura fiscale e tributaria
  • possibilità di scaricare, direttamente dal portale web di Argo Conservazione, il pacchetto di versamento, il rapporto di versamento, l’indice di conservazione o il pacchetto di distribuzione necessario anche ai fini dell’esibizione
  • scarto dei pacchetti di archiviazione una volta raggiunto il termine di conservazione definito nel piano di conservazione del produttore



Dal 2024 Argo Software è socio ANORC (Associazione Nazionale Operatori e Responsabili della Custodia di contenuti digitali).







Requisiti minimi di sistema per i programmi web

I software Argo distribuiti in modalità SaaS (software as a service) sono realizzati utilizzando le più recenti tecnologie per il web. Pur essendo utilizzabili su qualsiasi dispositivo dotato di un browser in grado di interpretare correttamente javascript, per usufruire pienamente dell'elevato grado di usabilità, pari a quello di una tradizionale applicazione Windows in architettura client-server, è consigliabile utilizzare un hardware aventi le seguenti caratteristiche minime:

  • CPU Atom N270 1,6 Ghz
  • 1 Gb RAM libera
  • Risoluzione schermo >= 1024x768 pixel

Sistemi operativi compatibili:

  • Microsoft Windows 7 o sup.
  • Apple Mac OS X >= 10.5
  • Distribuzione GNU/Linux con kernel >= 2.6
  • N.B. Alcune applicazioni potrebbero richiedere la presenza dell'ambiente runtime Java

Browser:

  • Mozilla Firefox >= versione 70
  • Google Chrome >= versione 70

Connettività:

  • Adsl con banda garantita: >= a 256 Kbps (per 10 utenti)
  • Latenza di rete: inferiore ai 50ms e comunque non superare i 100ms
  • Jitter: non superare i 10ms
  • Tasso di perdita dei pacchetti (packet loss rate): pari a 0%

Le caratteristiche ottimali sono le seguenti

  • CPU i5 4440S
  • 2 Gb RAM libera
  • Risoluzione schermo >= 1920x1080pixel

Sistemi operativi compatibili:

  • Microsoft Windows 10
  • Apple Mac OS X >= 10.7
  • Distribuzione GNU/Linux con kernel >= 2.6
  • N.B. Alcune applicazioni potrebbero richiedere la presenza dell'ambiente runtime Java

Browser:

  • Mozilla Firefox >= versione 80
  • Google Chrome >= versione 80

Connettività:

  • Adsl con banda garantita: >= a 1 Mbps (per 10 utenti)
  • Latenza di rete: inferiore ai 50ms
  • jitter: non superare i 10ms
  • tasso di perdita dei pacchetti (packet loss rate): pari a 0%

Requisiti di sistema per i programmi client-server

  • Sistema operativo: MS Windows 7/8/2008/2012/ Windows 10
  • Processore a 32 bit (x86) o a 64 bit (x64) da 2 GHz o più veloce
  • RAM: almeno 1 GB (sistemi 32 bit) o 2 GB (sistemi 64 bit)
  • Hard disk con almeno 300 MB disponibili
  • Monitor con risoluzione 1024 x 768 punti o superiore con almeno 65.536 colori a 16 bit

Note importanti:

  • Per poter operare correttamente in un sistema a 64 bit i nostri programmi basati sulla piattaforma Windows necessitano del programma Sybase SQL Anywhere versione 8.0.2.3601 o superiore; utilizzando la versione SQL 8.0.2, anche se non ufficialmente supportata da sistemi operativi successivi a Windows 2003, fino ad oggi, non abbiamo riscontrato problemi di funzionamento.
  • Nei sistemi operativi a 64 bit è necessario eseguire l'installazione del Sybase come "Amministratore" (tasto destro sul file di setup, poi cliccare su "Esegui come amministratore").
  • L'apertura del Sybase Central e dell'utility Argo "Configuratore connessioni database" è necessario che sia eseguita come "Amministratore" (tasto destro, poi cliccare su "Esegui come amministratore").